La Lanterna Magica nelle scuole

Oltre alla presenza all’interno delle sale cinematografiche, La Lanterna Magica sviluppa numerosi progetti ed attività pedagogiche che si articolano nel quadro scolastico, non solo nelle scuole elementari e medie, ma anche negli asili. La Lanterna Magica crea e produce ogni anno attività pedagogiche specifiche destinate alle scuole, per offrire ai ragazzi la possibilità di sviluppare uno sguardo autonomo rispetto alle immagini.

Tutti i campi dell’insegnamento

Didattiche, divertenti e creative, le attività pedagogiche firmate da La Lanterna Magica coinvolgono diversi campi dell’insegnamento: oltre all’educazione all’immagine e ai media, ma anche storia, geografia, e lo studio delle lingue (espressione orale e scritta). L’obiettivo è quello di dare ai ragazzi degli strumenti per decriptare le immagini, e per comprendere il meccanismo della manipolazione che alcune immagini possono avere, oltre a sensibilizzarli alle nozioni chiave di pubblicità, propaganda, verosimiglianza, e «politicamente corretto». Si tratta anche di favorire il loro immaginario rispetto alla narrazione, per esempio insegnando loro a riassumere la storia di un film scrivendo una sinossi o un commento legato a delle immagini esistenti.

Nelle classi elementari e secondarie

In molti paesi, è il dipartimento di pubblica istruzione a richiedere le attività de La Lanterna Magica destinate agli alunni delle scuole elementari e medie. Aiutati dagli insegnanti, gli studenti sono stimolati a riflettere sui messaggi visivi, e ad utilizzare gli strumenti necessari per imparare ad entrare in contatto con i contenuti dei vari media, in maniera autonoma e critica.

Nelle scuole materne

La Lanterna Magica organizza degli spettacoli anche per le scuole materne, per i bambini dai 4 ai 6 anni. Programmi specifici, adatti alla loro età, vengono realizzati da La Lanterna Magica per stimolare i più piccoli a comprendere le immagini alle quali vengono esposti, dando loro allo stesso tempo la voglia di scoprire la settima arte.

L’informazione è disponibile anche in: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo